come indirizzare una lettera di presentazione

0
48

This post is also available in: English Français Deutsch Italiano

Qui stiamo parlando di come indirizzare una lettera di presentazione. Ti sei assicurato la posizione ideale, infine, per comporre quella lettera introduttiva (bravo!), Per quanto velocemente ti sei imbattuto in una barricata. Come avresti anche iniziato la cosa maledetta? Dovresti usare Mr. o poi di nuovo, Ms.? Incorpori il nome? Inoltre, considera la possibilità di aver guardato dappertutto, ma non riesci a scoprire il nome del supervisore del reclutamento.

Cerca di non preoccuparti! Osserva questi principi per la lettera introduttiva di benvenuto alla salvezza.

Regola n. 1: utilizzare un saluto formale per nome completo

Tranne se sai senza dubbio che lo stile di vita dell’organizzazione è più accomodante, utilizza il nome e il cognome del capo dipendente, incluso un “Sig.” o “Ms.” (ad esempio, il signor Jack Smith).

La maggior parte delle lettere che vedo utilizza l’accoglienza “Caro”; tuttavia, ho visto uno schema di sviluppo di individui che lo lasciano cadere e iniziano con “Ciao” o semplicemente il nome. Qualunque sia il modo in cui funziona. La parte centrale ha il vero nome. Non scrivere “A chi può interessare” o “Gentile signore o signora”, niente potrebbe essere più convenzionale (anche vecchio). La tua lettera di presentazione potrebbe essere la principale porta aperta di cui hai bisogno per stabilire una connessione con il supervisore che assume, quindi assicurati di dimostrare di aver svolto ricerche sulla tua organizzazione.

Una nota di avviso, se non riesci a interpretare se utilizzare “Mr.” o “Ms.” alla luce del nome e di un po ‘di seguito su Google (e non hai una semplice via d’uscita con un “Dr.”), elimina il titolo.

Regola n. 2: se non conosci il responsabile delle assunzioni, indovina

Di tanto in tanto, anche al tramonto della ricerca basata sul web (prova questi suggerimenti), probabilmente non avrai la possibilità di stabilire in modo autorevole chi sia esattamente il responsabile del reclutamento per la posizione per cui ti stai candidando, e questo è OK.

Se riesci a scoprire una carrellata dei capi dell’organizzazione e non sei sicuro di chi sia il direttore del reclutamento, utilizza il vertice della divisione per la posizione per cui ti candidi. Alla fine, nessuno ti biasimerà per aver curato la lettera più in alto di quanto ci si dovrebbe aspettare. Questa metodologia è sicuramente migliore del non utilizzare un nome nella tua lettera introduttiva poiché mostra il tempo e lo sforzo che hai impiegato per scoprire chi è il capo divisione.

Regola n. 3: sii specifico come ci si potrebbe aspettare date le circostanze

Quindi, hai fatto la tua dovuta ingegnosità e dopo un’accurata caccia, niente. Non riesci a trovare un nome solitario a cui consegnare la tua lettera di presentazione. Nella remota possibilità che questa sia la situazione, non stressarti. L’organizzazione è probabilmente detenuta in segreto senza alcuna motivazione a condividere chi sono i suoi rappresentanti e, cosa ancora più critica, lo sa.

Se è così, e non hai un nome da utilizzare, cerca di essere il più esplicito possibile nel tuo benvenuto. Prendi in considerazione l’utilizzo di “Senior Analyst Hiring Manager” o “Exploration Manager Search Committee” – qualcosa che dimostri che hai composto questa lettera alla luce di una folla specifica. Come rimuovere una pagina in Word

Alla fine come indirizzare una lettera di presentazione

hai bisogno della tua lettera di presentazione per trasferire il tuo vantaggio nella posizione. Per iniziare con la nota giusta, ottieni il diritto di benvenuto essendo il più esplicito possibile, date le circostanze, in un mondo perfetto con il nome dell’amministratore che dà lavoro. Tuttavia, ciò non può generalmente verificarsi finché lo sforzo è fatto. Inizierai la tua lettera introduttiva nel punto perfetto.

Nel momento in cui stai tentando di stabilire una prima connessione decente, un benvenuto è introduttivo. Dire “Ehi, che succede” alla tua nuova attività produrrà una risposta alternativa, probabilmente più negativa rispetto a “Salve, signore, è l’ideale per conoscerti”.

Una lettera introduttiva di benvenuto è altrettanto significativa del tuo primo saluto di persona. È un’opportunità per esibire una metodologia raffinata e persino uno sforzo – ad esempio, occuparsi del tuo amministratore dipendente per nome e cognome mostra che hai fatto il tuo esame.

Qui, esamineremo la migliore lettera di benvenuto che puoi utilizzare per garantire che il tuo messaggio iniziale sia generalmente accettato.

Esempi di saluto della lettera introduttiva:

  1. Usa “Ciao” o “Gentile” seguito dal nome e dal cognome.

Se l’insieme di responsabilità previsto include il nome del responsabile del reclutamento, o se hai capito come risolverlo attraverso l’esplorazione, un semplice benvenuto utilizza un nome completo con un “Caro” o “Ciao” prima di esso. Inoltre, questo previene qualsiasi ingombro che potrebbe emergere mescolando il sesso di qualcuno.

Ad esempio, Carson potrebbe essere il nome principale di una donna o di un uomo. Per essere protetto, dovrai indirizzare la tua lettera in questo modo: “Caro Carson Kennedy” o “Ciao Carson Kennedy”.

  1. Incorporare il loro titolo se possibile.

Nel caso in cui ti tenga in contatto con un amministratore dipendente con un titolo come “Dr.” o “Educatore”, ricordalo per il tuo benvenuto. Mostrerà un certo grado di considerazione e, poiché è un orientamento non sessuale esplicito, non irriterà nessuno.

Ad esempio, puoi iniziare la tua lettera di presentazione in questo modo: “Cara dottoressa bellezza”.

  1. Se non hai la più pallida idea del loro nome, al momento puoi renderlo esplicito.

Se hai completato l’esame e non riesci a trovare una persona in particolare che recluta per il lavoro. È immaginabile perché l’organizzazione ha un gruppo riunito per nominare le mansioni di impiego. Per consegnare una lettera a un gruppo, scegli in quale divisione o in quale gruppo rientra il lavoro. A quel punto, segui questa ricetta: “Gentile team di assunzione di [dipartimento].”

Ad esempio, se stai richiedendo una funzione all’interno del Servizio clienti, potresti dichiarare. “Gentile Comitato Assunzioni Servizio Clienti” o “Gentile Squadra Assunzioni Servizio Clienti”.

Istruzioni per indirizzare una lettera di presentazione senza un nome

Avrai bisogno di mettere avanti ogni tentativo immaginabile per risolvere il nome dell’amministratore che assume. Chi riceverà la tua lettera di presentazione se c’è una persona specifica assegnata al lavoro? Un’accoglienza ottimizzata è molto utile per aiutare la tua lettera iniziale a uscire in un oceano di “Alla parte responsabile in questione”.

In ogni caso, alcune organizzazioni non assegnano a un direttore del reclutamento di esaminare le lettere introduttive. A parità di condizioni, possono chiedere al loro gruppo di iscrizione di esaminare le note o rappresentare il dovere per diversi colleghi all’interno di una divisione. E come indirizzare una lettera di presentazione .

Se non riesci a trovare un direttore incaricato di consegnare la tua lettera, ci sono alcune scelte essenziali e meno impressionanti.

Esempi di come indirizzare una lettera di presentazione

Saddleback College ha condotto una revisione di oltre 2.000 organizzazioni. E ha scoperto che il 40% delle aziende preferisce “Dear Hiring Manager”. Come benvenuto centrale quando non hai il nome di un amministratore dipendente. “Caro responsabile delle assunzioni” è un benvenuto potente poiché non fa sospetti sull’orientamento sessuale. E indica inequivocabilmente chi stai tentando di raggiungere. Collega Airpods al Mac

Poi di nuovo, “Al responsabile in questione” è favorito dal 27% dei dirigenti. Nel caso in cui stai scrivendo una lettera per chiedere informazioni sulle posizioni. Attualmente non registrato nella pagina delle vocazioni dell’organizzazione. Questa potrebbe essere l’accoglienza più adatta.

È ragionevole eludere “Signore” o “Signora”. Dal momento che non hai la più pallida idea della personalità dell’orientamento sessuale che riceverà la tua lettera.

Dejar respuesta

Please enter your comment!
Please enter your name here