I migliori auricolari sotto i 1000 dollari

0
29

This post is also available in: English Français Deutsch Español

I migliori auricolari sotto i 1000 dollari:

Avremo alcune informazioni aggiuntive più avanti in questo articolo; per prima cosa, passiamo all’argomento principale: “I migliori auricolari sotto i 1000 dollari”.

  1. Bowers and Wilkins P9 Signature HiFi Cuffie over-ear:

Riepilogo delle caratteristiche principali

Descrizione: Cuffie auricolari Circum.

Stile: chiuso sul retro.

Risposta in frequenza: 2 Hz – 30 KHz.

Impedenza: 22 ohm.

Sensibilità: 111dB / V a 1 KHz.

Peso: 413 g

Discussione dettagliata

Il Bowers and Wilkins P9 Signature è un arrangiamento di auricolari unico nel suo genere, comunque, è ampio e timido è: sono il meglio del meglio per quanto riguarda la questione della linea Bowers e Wilkins. Non, a questo punto, le migliori sono l’opzione stravagante più eccellente nel B&W forte. Tuttavia, sopportano tutti i fattori di piano più faticosi. Sviluppato ciclo un corpo in alluminio e rivestito in pelle bovina Saffiano italiana a base.

Il P9 Signature fa del suo meglio per imitare ciò che potrebbe dipendere dal veicolo per esercizi sportivi ECU: abbrevia la velocità del motore. Non c’è quasi nulla su questa disposizione di auricolari che non viene data esattamente alla considerazione finale di B&W, dai driver calcolati a 15 ° per soddisfare le tue orecchie frontalmente, ai collegamenti separabili / scambiabili. Potrebbe piacerti il ​​modo in cui si presenta la pelle bovina a gradini color terra, ma è del tutto a suo agio una volta che è nella tua mente.

ECU Sports

Come il resto della linea B&W, il P9 Signature ha di nuovo una chiusura, senza una parte dei problemi extra, non sorprendenti. Inoltre, diffondono il calore in modo leggermente migliore rispetto allo svolgimento del%. Fidati di me; ne sarai soddisfatto quando un paio d’ore di sintonizzazione: la fase successiva verso il basso, il Bowers e Wilkins P7, diventa decisamente caldo dopo un breve anche se. Tuttavia, la separazione è dannosa e sei responsabile di disturbare i colleghi se le tue composizioni in un ambiente di lavoro a pianta aperta.

È un compromesso per garantire che i membri del pubblico locale non debbano sottolineare questo aspetto fino all’estremo. Farò notare che la P9 Signature è piuttosto pesante: è realizzata in metallo dal taglio spesso, indipendentemente da tutto. Indossare la band potrebbe anche essere molto imbarazzante, e anche una vestibilità brillante può metterti su di te dopo un po ‘di tempo. Se indossi gli occhiali, questi non saranno gli auricolari per te, poiché ho avuto un sacco di problemi nel far funzionare i miei involucri al massimo con i cuscini.

Connessione:

Posso dire che ammiro un set di cuffie con arresto eccessivo che manipolano per disputare una bassa impedenza per un uso corretto con i nuovi giocatori audio (leggi: smartphone). Con il B&W P9 Signature, non dovresti assolutamente preoccuparti se stai ottenendo il massimo dalle tue cuffie senza qualche gadget costoso.

Nel caso in cui utilizzerai queste cuffie con un telefono, tutti e tre i cavi terminano nella tua popolare spina da 3,5 mm, con una chiusura da 2,5 mm che si collega al padiglione auricolare. Il telecomando su uno dei fili in tutta franchezza primaria – il più semplice è l’uso di 3 pulsanti per manipolare cose come l’estensione e entrare in contatto con i controlli – ma porta a termine il lavoro.

Come suona il P9 Signature?

Gli sforzi di Bowers & Wilkins per la musica eccellente suggeriscono i loro driver mentre colleghi queste lattine e inizi ad ascoltare. Poiché il P9 Signature non richiede molta elettricità per essere utilizzato, devi essere in grado di ottenere davvero buone conseguenze anche solo dal tuo cellulare. Quando hai un iPhone 7, c’è un piano per offrire un cavo Lightning un giorno durante l’estate del 2017.

Bowers & Wilkins ha evidentemente dedicato molto tempo a trattare lo sconto dalle vibrazioni, e si vede nelle note di basso. Le lattine chiuse a volte possono creare piccoli echi o aumentare lo stress verso la forza motrice, rendendo difficile per loro riprodurre note con basse frequenze, ecco perché molti audiofili optano per un fondo non sigillato.

Non potevi più osservarlo all’inizio; tuttavia, nel caso in cui tu sia attento a file di livello eccezionale. Sarai in grado di scegliere subito che suonano più specificati, ingannando i tuoi sensi un po ‘più facilmente. È una risata vagare in una traccia e la P9 Signature è la forma delle cuffie per farlo.

Tuttavia, quello più semplice si verifica in assenza di rumore esterno. A causa del fatto che quelle cuffie non isolano tutto così bene, l’audio di prima qualità soffrirà eccezionalmente in presenza di rumore esterno (molto più grande di quanto non faccia con altre cuffie).

È solo qualcosa di cui essere consapevoli; tuttavia, questi sono utilizzati al meglio dove non c’è un sacco di rumori come a casa o per il tuo ufficio. Suggerimento stagionato: modifica le cuffie in modo che siano un po ‘più larghe di quanto credi di aver studiato sia necessario, in modo che i padiglioni non si comprimano a tonnellate. Il suono è molto migliore in questo modo.

Minimi:

Ci sono contrasti essenziali tra il P9 Signature e il P7: i bassi e gli alti. Il suono “rimbombante” pervasivo – o il riverbero ritardato di qualche ricorrenza bassa prende atto di ciò che accade mentre si sigilla la parte bassa della schiena della camera di guida – potrebbe essere molto limitato. Ciò dimostra che le note a bassa ricorrenza suoneranno molto di più come se fossero supposte e non aspettano più a lungo di quanto facessero con i loro account.

Gli aggeggi sono più semplici da distinguere e che suonano parti più prominenti in modo ragionevole di quanto potrebbero, ad esempio, un paio di auricolari Beats.

Sono pronto ad affermare che il basso potrebbe essere sottolineato con fermezza su varie note, quindi le ottave basse e la grancassa normalmente lo faranno. In generale, assumi il controllo su alcuni dei punti di convergenza nella musica, in particolare nelle miscele hip-jump come Mama di LL Cool J ha detto di farti fuori. La vecchia traccia di batteria travolge l’intera melodia, rendendo difficile concentrarsi sul suo svolgimento.

Medi:

La reazione di Bowers e Wilkins P9 Signature è una dinamica di massa. Come praticamente ogni straordinaria organizzazione di auricolari su questo pianeta: B&W fa battere una parte delle frequenze all’interno dei livelli vocali e dei suoni essenziali. A causa di questo artista suonerà solo un po ‘più forte su miscele vocali non mainstream e distintive (anche se varie note sono rese leggere da un grumo).

Questo è sinceramente giusto, in quanto può mascherare errori di mescolanza per attirare il centro verso ciò verso cui la popolazione generale ha bisogno di inclinarsi in ogni caso. Produce miscele piacevolmente coltivate come il Fugees ‘Killing. Me Softly stabile genuinamente, scherzando con l’assicurazione del riverbero vocale, anche se.

Alti:

Nel valutare le loro diverse cuffie, Bowers & Wilkins sembrava un po ‘alto. Anche se è di prima classe, poiché il suono patron convenzionale può senza dubbio irritare le orecchie più giovani (studio: tutti sotto i 40 anni).

Con il suo notevole aumento dei suoni nella gamma 9-11kHz. Ti sei mai stupito o ti sei stancato utilizzando un ciao-cappello o un eccellente suono dal tono eccessivo in una registrazione? Capisci di cosa sto parlando. Ciò non accade spesso con il P9 Signature.

Si dovrebbe comprarlo o no?

A proposito, il P9 Signature è l’eccellente cuffia che Bowers & Wilkins ha prodotto ed è un modo eccellente per il datore di lavoro di divertirsi un mezzo secolo di vita. Sì, sono costosi; tuttavia, il suono delizioso, la produzione eccezionale e il puro piacere che emanano si muovono in qualche modo per giustificare la spesa. Sono estremamente versatili, sia per quanto possono essere fluidi da forzare che per il loro suono duplicato. Non importa cosa gli dai da mangiare, suonano.


  1. Audeze LCD-2:

    Riepilogo delle specifiche principali

    Produttore:

    Audeze

    Peso:

    17 oz

    Modello:

    LCD 2

    Connessione:

    Tipo di connettore: cuffie (XLR a 4 pin)

    Tipo: cuffie

    Tipo di connettore: XLR a 4 pin

    Fattore di forma delle cuffie: dimensione intera

    Tipo di coppa per cuffie: aperta

    Tecnologia di connettività: cablata

    Modalità di uscita audio: stereo

    Risposta in frequenza: 5 Hz

    Distorsione armonica totale (THD): 1,0%

    Sensibilità: 101 dB

    Impedenza: 70 Ohm

    Materiale del magnete: neodimio

    Discussione dettagliata

    Nel punto in cui stai cercando un apice degli auricolari da strada, Audeze è un nome che emerge dai carichi. La sua linea di attraenti auricolari planari passa da più economici a stimati ripidamente e da in-ear a over-ear. Fondamentalmente, ti hanno assicurato tutto ciò di cui hai bisogno, e la gemma fluida mostra che due buoni auricolari non sono un caso speciale per questo. Gli auricolari sono un paio di barattoli sopra l’orecchio che utilizzano attraenti driver planari che sono un sottile e splendido film flessibile che fa il suono. Ovviamente, nonostante il modo in cui vengono restituiti, non sono destinati ad essere utilizzati. I ricchi padiglioni auricolari sono silenziosi e separabili, il che, mentre si fonde con la configurazione chiusa, ti consente di goderti la tua melodia.Nel punto in cui stai cercando un apice degli auricolari da strada, Audeze è un nome che emerge dai carichi.

    La sua linea di attraenti auricolari planari passa da più economici a stimati in modo ripido e da auricolari a auricolari. Fondamentalmente, ti hanno messo al sicuro per tutto ciò di cui hai bisogno, e la gemma fluida mostra che due buoni auricolari non sono un caso particolare per questo. Gli auricolari sono un paio di barattoli sopra le orecchie che utilizzano attraenti driver planari che sono un sottile e splendido film flessibile che fa il suono. Ovviamente, nonostante il modo in cui vengono restituiti, non sono destinati ad essere utilizzati. I decadenti padiglioni auricolari sono silenziosi e separabili, il che, mentre si fonde con la configurazione chiusa, ti consente di goderti la tua melodia. A 70 ohm, allo stesso modo non hai bisogno di gadget di prim’ordine di alto livello per rinvigorire quelli.

    Introduzione:

    Come suggerito dal titolo, questo articolo potrebbe valutare le cuffie magnetiche planari con display a cristalli liquidi di Audeze 2. Prima di entrare nella vera recensione, ci sono alcune cose che vorrei chiarire. Innanzitutto, mi piacerebbe specificare una versione 2020 del display a cristalli liquidi-2. Come una versione 2020, presenta molte delle revisioni e dei miglioramenti che Audeze ha apportato, non migliori per l’LCD-2 ma per una varietà di altri prodotti Audeze. Rispetto alla sua controparte originale del 2009, questo LCD-2 ospita i mini jack XLR che liberano i gioielli in legno, poiché ciò potrebbe causare la rottura del legno nei modelli originali. Nel 2014, la tecnologia Fazor di Audeze (guide d’onda a forma di prisma triangolare sui magneti). Sono stati forniti per migliorare l’imaging e i dettagli, coerentemente con Audeze.

    Questo LCD-2 presenta inoltre la revisione della forza motrice del 2016, che ha notevolmente migliorato le loro competenze di recupero degli elementi rispetto al pilota autentico utilizzato da Audeze. Nel 2018 la sciarpa si è aggiornata al velo da sospensione visto qui, che ha migliorato notevolmente il comfort, poiché distribuisce il peso in modo più frivolo. infine, nel 2020, hanno ridisegnato la griglia sull’esterno del guidatore, con una rete d’acciaio all’interno, invece della schiuma.

    Prerequisiti del potere:

    La presentazione fluida della pietra preziosa 2 ha un’impedenza di 70 ohm e un’affettabilità di 101 dB. In pratica, questi sono veramente molto indulgenti con il potere necessario per controllarli bene. Sono pronto a elencare un potenziatore come interesse; comunque, indiscutibilmente non presumo che debba essere il migliore.

    Conforto e qualità costruttiva:

    Il lavoro qui è costante con il resto della disposizione LCD a grandezza naturale di Audeze: un mix di materiali di alta qualità deliziosamente allestiti.

    Praticamente tutto su questo auricolare è realizzato in metallo. Le principali esclusioni a questo sono quelle vistose, come i padiglioni auricolari, le ali in legno e le ciglia dell’archetto di sospensione. Il legno qui è a detta di tutti ricoperto da quello che mi sembra una lucidatura completamente dura e di prima qualità che è suggestiva al tatto e alla finitura dello smalto nitrocellulosico di chitarre di qualità perfetta. Credo che gli anelli saranno sufficienti per un bel po ‘con poca manutenzione. I cuscini sono fatti di pelle di agnello e penso che andranno avanti per un po ‘prima di richiedere una sostituzione.

    Ho visto alcune preoccupazioni basate sul web riguardanti l’estensione dell’archetto e il contatto con la parte metallica sopra. In effetti, anche con me che li utilizzo per un mese e fino a otto ore ogni giorno. Non ho visto né sentito alcuna estensione dell’archetto. Anche questi incorporano una robusta custodia rigida. Anche se potrebbe non essere la custodia più conveniente, assicura di proteggere gli auricolari. Il difetto principale della fabbricazione è che, a causa dell’utilizzo di segmenti affidabili e premium, questi arrivano al carico piuttosto pesante di 595 g. Con un tale peso, sono sicuro che alcuni sono preoccupati per ciò che il conforto assomiglia a questi.

    Nuova fascia di sospensione

    Per la settimana primaria, ho avuto questi; il comfort era una specie di battaglia. Anche se sembrerebbe che il peso sia il problema principale, mi è sembrato che fosse la forza tonificante a essere la più complicata. Per quella prima settimana, il potere di chiusura era troppo alto, mettendo un sacco di peso intorno alla mia mascella. Tuttavia, dopo quel primo periodo di sette giorni di modifiche, il tutore sull’LCD-2 si è ritirato notevolmente e da allora è diventato davvero piacevole.

    Mentre disprezzo tutto, il peso della figura può essere un problema per pochi, la nuova fascia di sospensione funziona davvero in modo ammirevole per far circolare quel peso, quindi non ho avuto problemi con esso. I cuscinetti auricolari sono giganti, danno molto spazio alle orecchie per adattarsi e sono delicati sulla pelle. In generale, penso che questi siano del tutto gradevoli dopo averli spezzati un po ‘; Non ho avuto problemi a indossarli per lunghi periodi.

    Palcoscenico e immagini:

    Il grado sonoro qui è incredibile. Alcuni individui hanno caratterizzato il palcoscenico dell’LCD-2 come sottile; comunque, devo oppormi a questa idea. Immagino che siano in ogni caso completi come un genio di Beyerdynamic DT 1990, che ricordo essere del tutto ampio. L’immagine qui è allo stesso modo incredibile. Non ho difficoltà a riconoscere da dove provengono i suoni. Non è il loro uso implicito, comunque, il gioco in questi è diventato splendido. Il palcoscenico ha fornito un vivido divertimento in giochi open-world come Warcraft e The Legend of Zelda: Breath of the Wild contemporaneamente. L’immagine era abbastanza precisa da reggere il confronto con giochi per computer come il nome dell’obbligo: la lotta in corso. Dove nel corso dei segnali sonori è essenziale rimanere severi. Eccezionalmente essenziale da affermare è che il distacco del gadget e la stratificazione qui sono super. Infatti,

    Alcuni individui hanno caratterizzato il palcoscenico dell’LCD-2 come sottile; comunque, devo oppormi a questa idea. Immagino che siano in ogni caso completi come un genio di Beyerdynamic DT 1990, che ricordo essere del tutto ampio. L’immagine qui è allo stesso modo incredibile. Non ho difficoltà a riconoscere da dove provengono i suoni. Non è il loro uso implicito, comunque, il gioco in questi è diventato splendido. Il palcoscenico ha fornito un vivido divertimento in giochi open world come Warcraft e The Legend of Zelda: Breath of the Wild contemporaneamente.

    I segnali sonori sono essenziali

    L’immagine era abbastanza precisa da reggere il confronto con giochi per computer come il nome dell’obbligo: la lotta in corso. Dove nel corso dei segnali sonori è essenziale rimanere severi. Eccezionalmente essenziale da affermare è che il distacco del gadget e la stratificazione qui sono super. In effetti, anche in tracce in cui vari strumenti e voci sono stati registrati in una melodia, non ho avuto problemi a differenziare le molteplici varietà che hanno creato sezioni difficili.

    Dinamica:

    Come ho notato nella sezione dei bassi di questa recensione, le dinamiche qui sono eccezionali. L’LCD-2 ha un’eccellente sensazione di pugno e colpo. Ma quello che ho trovato più strabiliante sono state le micro dinamiche. Come chitarrista, faccio spesso attenzione a come vengono eseguite le chitarre e, per quanto possa sembrare drammatico, potresti sentire se una chitarra è pizzicata con una chitarra o più soddisfacente con quelle. Allo stesso modo, puoi prestare attenzione alla tensione dietro le sequenze di tasti sui pianoforti. Questa fiera della microdinamica conferisce ai dispositivi una presenza genuina ed eccellente all’interno del mix.

    Risultato / conclusione:

    Sono sicuro che sei esausto con me che ho segnalato questo; comunque, dopo l’EQ, l’LCD-2 è senza dubbio un intrattenitore di prim’ordine. Si inclina in modo più degno di nota verso una calda risonanza; in ogni caso non perde alcun componente nel fare come tale. In tutto il tabellone, fanno enorme tutto attraverso una vasta gamma di tipi; comunque, ho apprezzato esplicitamente la pietra e il jazz con questi. Ritornare alla strada dell’Abbazia dei Beatles e ricordare Arne Domnérus Jazz al banco dei pegni è stata una bella festa.

    Sono certo che ci siano persone autentiche accessibili a contemplare se, a questo punto, un auricolare del genere sia davvero giustificato, nonostante tutti i problemi per qualcosa di semplice come il DT-1990 professional, Focal Elex, l’assortimento Sennheiser HD 600 o HiFiMan Sundara. Non riesco a decidere se, a questo punto, sono miglia ben giustificate, nonostante tutti i guai per te, poiché tutti abbiamo qualità e scelte eccezionali.

    Ciononostante, posso dire che potrebbe esserci un significativo vantaggio di esecuzione in generale rispetto ai diversi auricolari, significativamente più significativo di quanto avevo inizialmente previsto. All’interno della predeterminazione, confido che avrò la possibilità di provare altre azioni Audeze. Potrei anche voler analizzare quelli contrari a qualcosa come HiFiMan Ananda e Dan Clark Audio Eon 2 Open, anch’essi valutati.


    1. HiFiMan HE-400i:

    Riepilogo delle caratteristiche principali

    Risposta in frequenza: 20Hz-35KHz

    Sensibilità: 93dB

    Impedenza: 35 Ohm

    Peso: 370 g

    Lunghezza del cavo: 1,5 m

    Spina: 3,5 mm / 6,35 mm

    Discussione dettagliata

    L’HiFiMan HE-400i trasmette un paio di suoni favolosi fino a un valore di facilità, e non siamo stati in grado di lasciarli fuori dalla pubblicazione dei fantastici auricolari sotto i $ 1.000. Quelli non sono modesti utilizzando qualsiasi metodologia comunque libbra per libbra, questi hanno cinque stelle super costruite e un suono superbo straordinario. HiFiMan è una di quelle associazioni (come Sennheiser) con un mucchio di persone che giurano con la guida dei suoi auricolari. Questi driver attraenti planari di utilizzo, che possono essere particolari dai driver dinamici che situerai in molti auricolari; sono inoltre leggeri e impeccabili, con un peso di soli 362 grammi.

    Per la spiegazione che gli HE-400I sono aperti, sarai equipaggiato per sintonizzarti sui tuoi fattori ambientali che sono preziosi nella remota possibilità che tu debba avere quella sensazione della regione per cui sono rispettati gli auricolari aperti nella parte bassa della schiena . I piloti sono assicurati con la guida di un delizioso barbecue, eppure sono nonostante tutto presentato al campo. Positivamente, ti suggeriamo di occupartene e non, a questo punto, semplicemente di lanciarli per il tuo pacco sulla strada per le opere d’arte. Almeno su tutti i padiglioni auricolari ci sono gli input HiFiMan che hanno i loro esperti e contro. Da un lato, è molto spiacevole avvitare all’interno dei connettori, ma ovviamente, in ogni caso, potrebbe non esserci alcun rischio che vengano estratti.

    Marchio di Earpads

    Quel collegamento è costruito in modo appropriato e porta a un tre jack da 5 mm a 90 gradi. Inoltre è accompagnato da un connettore da 1/4 ”, quindi se speri di collegarli a qualcosa di un po ‘più unico del tuo telefono, puoi farlo. I barattoli hanno un’affettabilità di 93 dB e un’impedenza di 35 ohm, quindi potrebbero assorbire abbastanza energia dal normale telefono cellulare per funzionare. Anche se funzionano con i telefoni cellulari, questi non sono mobili. Gli HE-400I non si sovrappongono ai perni; tuttavia, girano per sdraiarsi in modo che tu possa permettergli di attaccarti al collo mentre ora non vengono utilizzati.

     

    L’HE-400i è accessibile in un eccellente supporto rivestito in pelle di vitello, con un collegamento separabile con guaina di nylon a cinque dita (1,5 m) e un connettore da 1/4 “.

     

    Usando un foulard di metallo e un piano a sospensione, la spessa pelle bovina assemblata dal cuscino che poggia sullo zenit della testa dell’individuo è piacevole ma sana. I padiglioni sono un marchio di uno spesso strato esterno in similpelle, contemporaneamente la superficie intorno alle orecchie è di velluto. Questo design migliora in generale l’esecuzione dei bassi, anche se non diventa eccessivamente caldo o imbarazzante per il pubblico.

     

    Come vedremo da queste determinazioni, questo auricolare offre una corsa di recidiva veramente favorita, ma con la componente più prominente all’interno dello stop esorbitante. Lo stadio del volume va bene, soprattutto per un auricolare aperto nella parte inferiore della schiena. Alla fine, i 35 ohm dovrebbero dedurre che questo auricolare potrebbe fare tele piacevolmente senza e potenziatore. Tuttavia, durante tutto il mio incontro di ascolto, l’HE-400i sembrava approfittare dell’affare di prim’ordine di un amplificatore. Per questa valutazione, l’ho combinato con lo stesso FE-cento di Hifiman.

    Arresto basso:

    L’arresto dei bassi dell’HE-400i è profondo e pieno, con un elemento notevole e un suono complessivamente articolato. Con alcuni impatti di prim’ordine e alcune grandi manipolazioni, i bassi mantengono un livello impressionante di chiarezza anche dove la maggior parte delle altre cuffie potrebbe sanguinare in modo atroce.

    Medi:

    La gamma media è forte. Azzeccati in termini di costanza, i medi sono perfettamente corretti con un’eccellente gestione della strumentazione e della voce. Senza colore di compressione o distorsione, è un enorme passo avanti rispetto all’autentico HE-400 o agli HE-400 meno costosi.

    fine eccessivo:

    quasi scintillante con l’elemento, l’arresto alto sull’HE-400i è pieno di funzioni ma mai penetrante o scomodo. Anche se le più piccole sfumature possono mancare dall’eccessiva cessazione, il suono generale è lussuoso, con ampia attenzione ai gadget e alla voce, centrale per un suono regolare ma unico in generale.

    Palcoscenico:

    Con profondità e posizione accurate, il senso del palcoscenico è quasi tangibile con l’HE-400i. Allo stesso tempo, poiché c’è una profondità extra rispetto al posizionamento, con alcuni gadget che suonano un po ‘troppo vicini o angusti, l’impatto generale è piuttosto incredibile.

    Impressioni generali:

    L’Hifiman HE-400i è un esecutore robusto con un suono dinamico di tendenza neutra. Allo stesso tempo, poiché gli alti e i bassi presentano dettagli incredibili, non è così accentuato da sembrare irrealistico. Aggiungi a questa equazione quel midrange che esplode semplicemente di fedeltà, e hai un suono infernale e una cuffia che può essere il giusto tuttofare.

    Puntatori:

    nel caso in cui tu sia un fanatico dei bassi e non potresti sopportare di utilizzare una cuffia che abbia molti meno bassi di quanto potrebbe, dovresti saltare questa cuffia e optare per le HE-400. Tuttavia, nel caso in cui tu stia cercando l’elemento o un suono bilanciato, o una delle buone cuffie magnetiche planari che puoi ottenere per meno di $ 500, l’HE-400i è per te. E, ad essere sinceri, gestisce tutto bene – dalla classica al rock, dall’EDM all’hip-hop, dallo screamo al bluegrass, questa cuffia fa tutto.


    1. Amiron Wireless:

    Riepilogo delle caratteristiche principali

    Tipo: chiuso

    Impedenza: 32 ohm

    Potenza massima: 200 mW

    Lunghezza cavo: 1,2 m

    Versione Bluetooth: 4.2

    Durata della batteria: 30 ore.

    Peso: 380 g

    Discussione dettagliata

    Al punto, quando ci si sintonizza per la prima volta su Beyerdynamic Amiron Wireless. Non siamo stati sopraffatti da nessuna parte del suono. È solo dopo mezzo mese di sintonizzazione e scambio tra diversi auricolari remoti che abbiamo valutato i gradi di dettaglio, l’ampio palcoscenico e gli elementi dell’Amiron Wireless. No, questi non sono auricolari che ti stupiscono con bassi grandi o alti luccicanti: sono del tutto stabili, così evidenti che assomiglia a passare da una TV 1080p a una 4K.

    I bassi si allargano bassi e hanno un buon effetto; tuttavia, non soddisferà le persone che hanno sentito un impatto spontaneo del basso. D’altra parte, questi sono barattoli audiofili che intendono mostrare ai membri del pubblico esattamente cosa è sulla buona strada, invece di esagerare con una qualsiasi sezione. I medi sono confortevoli e funzionano in modo superbo con voci e strumenti acustici come la chitarra e il violoncello, mentre gli alti hanno dettagli, aumento e vitalità incredibili. Gli auricolari non sono mai solidi in modo eccessivamente splendido o estenuante, anche al tramonto della sintonizzazione. Ancora più sorprendente, il Beyerdynamic Amiron Wireless suonava esattamente allo stesso modo, sia cablato che remoto.

    Non possiamo affermare l’equivalente per particolari auricolari che dipendono dalla preparazione avanzata della segnaletica, o DSP in breve, per suonare alla grande, lasciando i membri del pubblico perplessi quando la batteria si scarica o quando si è seduti a casa intrappolati in un potenziatore appropriato. Nel momento in cui sono cablati, avrai bisogno di un amplificatore medio per pilotarli; tuttavia, tacciono degni direttamente dal telefono cellulare dopo che tutte le altre opzioni sono state esaurite.

    Debilitarlo del tutto:

    L’applicazione portatile di Beyerdynamic esegue inoltre un test di ascolto per adattare il suono alle tue capacità uditive e puoi modificare la quantità di un effetto che l’EQ personalizzato è disponibile da 20, 40, 60, 80 e 100%. Fastidiosamente, non puoi debilitarlo del tutto, in ogni caso. L’applicazione ti consente inoltre di vedere la durata della batteria, aggiornare il firmware, modificare l’affettabilità al tocco e aumentare la comprensione delle tue propensioni all’ascolto.

    I Beyerdynamic Amiron Wireless sono gli auricolari remoti dal suono migliore che abbiamo mai sentito. Eppure, con un suono incredibile, ci sono occasioni come il suo piano ingombrante e la normale segregazione del caos, che lo rendono non esattamente ideale per il movimento. Allo stesso modo sono eccessivamente costosi a $ 700 (£ 699, AU $ 999), ma quel costo non è troppo folle se si considera la spesa DT 1770 Pro $ 600 (£ 430, circa AU $ 800).

    In termini di capacità sonore, gli Amiron Wireless sono nella loro stessa classe. V-Moda Crossfade Wireless 2 e Sony WH-1000XM2 hanno un suono incredibile (e Sony offre ANC); tuttavia, non possono coordinare l’esecuzione sonora pura di Amiron Wireless. Se dovessi avere il miglior solido in un piccolo pacchetto, Amiron Wireless è quello che fa per te.

    1. Auricolari con isolamento acustico Shure se846-cl:

    Riepilogo delle caratteristiche principali

    Reazione di ricorrenza flessibile per segni sonori regolabili con beccuccio in metallo rimovibile e beccuccio modificabile incorporati (scelte regolate, calde e brillanti incluse)

    Una disposizione sicura e sopra l’orecchio mantiene le cuffie configurate e si collega fuori dai sentieri battuti per un conforto senza rivali e di lunga durata.

    + I modelli BT2 si accoppiano con la maggior parte dei telefoni, delle workstation e dei tablet con disponibilità Bluetooth 5.0 e offrono fino a 10 ore di durata della batteria e 30 piedi (10 metri) di portata remota.

    + I modelli BT2 incorporano anche un diffuso collegamento di corrispondenza da 3,5 mm con microfono in linea lontano + (utilità iOS / Android selezionabile).

    I modelli in linea lontano e microfono attivato + BT2 (collegamenti remoti e diffusi da 3,5 mm) offrono un controllo coerente per chiamate, ordini vocali e attività di volume e riproduzione musicale effettivamente disponibili.

    + I modelli BT2 incorporano inoltre un collegamento audio standard da 3,5 mm.

    Discussione dettagliata

    Dettagli accessori:

    Non investirò molte energie su questo perché gli extra sono registrati qui in dettaglio su Amazon e sul sito di Shure. C’è tutto ciò di cui hai bisogno. Ottieni molti auricolari, una custodia per trasportare gli auricolari, connettori, due collegamenti di lunghezza specifica, la possibilità di avere tutto il fronzolo, ecc. Non c’è nient’altro che devi acquistare ei cavi sono fantastici; non è richiesto alcun cavo aftermarket. Non avevo bisogno di rispettare le punte in schiuma; ci sono molte informazioni incluse qui.

    Design / qualità costruttiva:

    La qualità costruttiva è solida come una roccia. Molto, molto meglio del 535. Non c’è una parte debole degli articoli. Le cose si adattano al tuo orecchio con il cavo della memoria. Ho orecchie stranamente modellate e ho regolarmente difficoltà con le cose sopra l’orecchio; in ogni caso, questi forniscono perfettamente. Ho avuto la possibilità di ottenere una tenuta ermetica con la punta elastica inclusa nella misura media, e il disimpegno del suono è incredibile. Non vi è alcuna interruzione da trambusto esterno in alcun modo e con la musica che suona,

    Non riesco a sentire niente. Non ho mai osservato un disimpegno così grande; assicurati semplicemente di ottenere una vestibilità aderente. Una cosa essenziale da sottolineare sono gli inserti degli ugelli. Questi articoli sono dotati di tre inserti per ugelli, luminosi (leggermente orientati verso le frequenze più alte), neutri (bilanciati), caldi (leggermente orientati verso le frequenze più basse). Quando sono arrivato, li ho cambiati immediatamente in inserti amichevoli basati sulle recensioni. Non è stato difficile cambiarli, ma prenditi il ​​tuo tempo e disponi di uno spazio di lavoro aperto. Le indicazioni e le prospettive di Shure sono molto dettagliate.

     

    Comfort:

    Le cose si adattano al tuo orecchio con il cavo di memoria. Ho orecchie stranamente modellate e ho regolarmente difficoltà con le cose sopra l’orecchio; in ogni caso, questi forniscono perfettamente. Ho avuto la possibilità di ottenere una tenuta ermetica con la punta elastica inclusa nella misura media, e la separazione del suono è incredibile. Non c’è assolutamente alcun disturbo da trambusto esterno, e con la musica che suona, non riesco a sentire nulla. Non ho mai osservato una segregazione così grande; assicurati semplicemente di ottenere una vestibilità aderente. I migliori giochi online per PC

    Qualità del suono:

    Incredibile, soprannaturale, delizia genuina, per dare un po ‘di fondamento, sono un dado degli auricolari da studio. Non professo di essere un audiofilo perché ci sono persone innegabilmente più qualificate per utilizzare quel termine di me. Tuttavia, sono un devoto del suono e, per un bel po ‘, adoro gli auricolari. La mia linea di auricolari preferita è la linea Sennheiser HD (600/650/700/800). Questi auricolari hanno driver enormi, richiedono una disposizione di amplificatore / DAC / collegamento post-vendita di qualità e non sono compatti, tuttavia, per me, nonostante tutti i problemi per il suono insondabile e il palcoscenico che emettono. Non sono mai stato un grande fan di oggetti o auricolari a parte la comodità perché non forniranno mai il palcoscenico, la stratificazione o i dettagli spalancati che un paio di cuffie da studio offriranno, fino ad ora.

    Il palcoscenico e la stratificazione di questi elementi sono eccellenti. Se non potessi sentirli nelle orecchie, giureresti di avere un paio di auricolari over-ear aperti sul retro. Il palcoscenico spaziale qui è incredibile. Non c’è una parola per descrivere quanto sia enorme ed esteso. C’è così tanta brezza aperta in questi, e di nuovo la stratificazione e la partizione fantasiose. Regolano in modo fantastico, toni alti palesi, medi complessivamente presenti e bassi. Non sono un fan dei bassi pesanti; il basso dovrebbe riprodursi naturalmente e non provocare emicrania.

    Il basso qui è profondo, estremamente nitido e colpisce abilmente quando la melodia lo richiede. Caldo, eccellente, aperto. Non si perde un dettaglio, nulla viene spostato, niente viene enfatizzato. In effetti, anche a bassi volumi, queste cose azzardano una somma folle. Incredibile. La qualità del suono qui è onestamente come un 15/10. Potrebbe essere solo la prima cuffia dal suono impeccabile che abbia mai sentito.

    Verdetto:

    Tutto sommato, vale la pena spendere? IMO, è ben giustificato, nonostante tutti i guai nella remota possibilità che ami la tua musica e sei interamente dedicato ai tuoi auricolari. È una grande quantità di denaro da spendere, e ho affrontato energicamente l’acquisto di questi per un po ‘di tempo prima di tuffarmi e continuare ad avvicinarmi mentre mi sedevo stretto perché arrivassero; tuttavia, posso tranquillamente dire che non ho ripensamenti. Sono incredibilmente convenienti e più che guidati dal tuo telefono cellulare. Nessun paio di auricolari merita di finire in bancarotta. Tuttavia, nella remota possibilità che tu abbia i soldi, non riesco a immaginare nessuno che non sia entusiasta di questi.


    1. WH-1000XM3 Wireless Noise Cancelling

    Riepilogo delle caratteristiche principali

    LEGGI Tecnologia e mondo

    Peso: 254 grammi.

    Driver in polimero a cristalli liquidi da 40 mm.

    Archetto aggiornato e coppe imbottite leggermente più delicate.

    Fino a 30 ore di vita della batteria con Bluetooth e clamore che cadono.

    La ricarica rapida di 10 minuti ti consente 5 ore di autonomia.

    Ricarica USB-C.

    Nuovo processore HD Noise Cancelling QN1.

    Discussione dettagliata

    Quale caratteristica principale ha?

    Nonostante sia generalmente indistinguibile da varie prospettive alla Sony WH-1000XM2 più affermata, un paio di riprogettazioni hanno reso il nuovo WH-1000XM3 appena uscito dagli schemi un acquisto selezionato per il lungo periodo. Ad esempio, i cuscinetti auricolari sono più profondi e l’espansione della ricarica USB-C implica che non sarà necessario setacciare e graffiare per un collegamento obsoleto per finire i vasi.

    Sebbene si tratti di aggiornamenti veramente minori, ciò implica che non sarà necessario stressarsi per l’autodistruzione degli auricolari in un anno o due. Invece, avrai le tue necessità soddisfatte da un piano all’avanguardia, quasi senza emicranie. Non so se valga la pena di rivedere questi cambiamenti nella remota possibilità che tu possieda effettivamente il modello dell’anno scorso, tuttavia nel caso in cui tu stia acquistando un altro arrangiamento di auricolari: questi vanno lontano per separare i contributi di Sony da Bose, Sennheiser e AKG .

    Molto probabilmente, la cosa migliore degli auricolari è che raramente è necessario utilizzare il telefono per controllare la musica. Nel momento in cui viene presentata l’applicazione per le cuffie, puoi senza dubbio esplorare la riproduzione con passaggi del dito (in avanti, in senso inverso), modificare il volume scorrendo verso l’alto o verso il basso e avviare la tua voce con la mano destra con una pressione prolungata. All’inizio, quel partner si limita notevolmente a quello predefinito sul tuo telefono. Tuttavia, l’associazione, partendo in ritardo, ha proclamato un aggiornamento alle cuffie che darà loro la piena somiglianza con Amazon Alexa. Dovresti semplicemente rivivere attraverso l’applicazione Sony Headphone Connect sul tuo PDA. Puoi scegliere qualsiasi modesto assistente di cui hai bisogno, a seconda delle splendide cose che hai in casa o, in pratica, di quale risponde meglio alle tue richieste.

    Necessità a seconda di:

    Inoltre, puoi sentire inaspettatamente i tuoi fattori ambientali generali stimando la tua mano sul padiglione auricolare destro, il che fa sì che le cuffie utilizzino i loro ricevitori esterni per fornire i tuoi fattori ecologici alle tue orecchie. Questo è straordinario per quando notevolmente a quello predefinito sul tuo telefono. Tuttavia, l’associazione, partendo in ritardo, ha proclamato un aggiornamento alle cuffie che darà loro piena somiglianza con Amazon Alexa. Dovresti semplicemente rivivere attraverso l’applicazione Sony Headphone Connect sul tuo PDA. Puoi scegliere qualsiasi modesto assistente di cui hai bisogno, a seconda delle splendide cose che hai in casa o, fondamentalmente, quale risponde meglio alle tue richieste. Inoltre, puoi sentire inaspettatamente i tuoi fattori ambientali generali stimando la tua mano sul padiglione auricolare destro,

    Come tratta la freddezza?

    Numerosi clienti segnalano virus straordinari che influenzano i controlli touch del Sony WH-1000XM3, quindi fai attenzione nel caso in cui ti trovi in ​​una situazione che si blocca per più di una tonnellata. Né Adam né Chris hanno avuto problemi con la Sony WH-1000XM3 nell’estremo oriente solidificato degli Stati Uniti o in Canada. Tuttavia, è ipotizzabile che fluttui da modello a display.

    Qualità costruttiva:

    Se non hai mai utilizzato la Sony WH-1000XM2 di un anno fa, notare che WH-1000XM3 è indistinguibile non ti dirà cosa devi pensare di questi barattoli. Ad esempio, il WH-1000XM2 è stato la nostra scelta per i migliori auricolari per la stragrande maggioranza per un bel po ‘di tempo e la speranza di rilancio dell’anno in corso di prendere quella corona dal loro fratello più esperto. Sono leggerissimi, hanno un’ammortizzazione incredibile e sono decisamente bontà: trasmettono la garanzia di auricolari top di gamma che abbattono il rumore dinamico. In effetti, i contrasti più sorprendenti sono la porta di ricarica USB-C, il materiale tattile delicato e le nuove chiusure.

    Il telaio del WH-1000XM3 è simile alla plastica dura come suo antecedente; tuttavia, non c’è più alcuna finta pelle bovina di plastica sui padiglioni auricolari. Invece, è attualmente un materiale al tatto delicato che le tue dita possono senza dubbio sfiorare. Alla testa di ogni padiglione auricolare ci sono due bocchini completi che raccolgono informazioni per l’unità che fa cadere il trambusto per cancellare il suono esterno.

    È confuso se Sony si occupasse dei problemi di divisione rivelati con i cicli passati del WH-1000X, ma non ho riscontrato rotture o danni durante il mio tempo con loro. Inoltre, immagino che sarà normale: ho gestito male il Mark 2 nell’anno precedente, nonostante tutto sembri veramente nuovo, con un’ammortizzazione raddrizzata in una certa misura.

    La durata della batteria è straordinaria sul Sony WH-1000XM3, che dura 24 ore di riproduzione continua a 75 dB con un eccellente funzionamento ANC. Questo è un risultato paradisiaco e dovrebbe tenerti al riparo dal resto del mondo per le uscite prolungate.

    1. Telefono stereo elettrostatico KOS ESP-950:

    Riepilogo delle caratteristiche principali

    I trasduttori elettrostatici trasmettono bassi puliti e una qualità del suono senza pari.

    I padiglioni rotanti e un archetto flessibile / separabile garantiscono un comfort e una sistemazione estremi

    Linea diritta a doppia sezione di 4 piedi con espansione di 6 piedi

    Incorpora un elettrificatore, un pacco batteria, una custodia di trasporto in pelle di vitello, collegamenti di associazione e connettori da 120 V CA.

    Zona della superficie di trasmissione dello stomaco: 45.6 cm quadrati

    Dimensioni della tazza, inclusi gli elettrodi (A x L x P): 15 x 10 x 4 cm (5,9 x 3,9 x 1,6 pollici)

    Collegamento: diritto, doppia sezione, 4 piedi (1,2 m) con aumento di 6 piedi (1,8 m)

    Protetto dalla garanzia a vita limitata Koss Stereophones

    Discussione dettagliata

    Gli auricolari elettrostatici Koss ESP-950 sono apparsi nel 1990, quindi considerami umiliato: sono un po ‘in ritardo per il raduno. La notizia edificante è che l’ESP-950 è ancora in fase di realizzazione, e questo piano di 26 anni è più semplice e spazioso rispetto ai migliori auricolari in assoluto che ho valutato negli ultimi anni.

    La maggior parte degli auricolari utilizza driver dinamici che assomigliano a driver di altoparlanti potenti più piccoli del previsto; auricolari elettrostatici come l’ESP-950 hanno stomaci di pellicola più grandi, ma più leggeri, sospesi tra matrici caricate elettricamente. Da tempo gli audiofili rispettano gli auricolari (e gli altoparlanti) elettrostatici per il loro suono profondamente chiaro. L’ESP-950 è un auricolare over-the-ear con apertura sul retro e il suo potenziatore E-90 coordinato è realizzato a Milwaukee, nella linea di produzione del Wisconsin di Koss.

    Gli auricolari e l’amplificatore sono generalmente fatti di plastica, quindi sono rimasto sconcertato; non hanno una forte sensazione o un aspetto del top dei piani di linea. Al rialzo, ho trovato l’ESP-950 piacevole da indossare per periodi di tempo estesi. Il piccolo ampli E-90 misura un inadeguato 4,3 per sette per 2,5 pollici e funziona con la sua talpa divisoria con grazia o con la potenza della batteria inclusa in modo flessibile. Ottieni inoltre un collegamento di espansione per auricolari da 6 piedi e una pelle di vitello liberamente progettata per trasportare l’auricolare, l’amplificatore e gli extra. Il costo del pacchetto dell’auricolare ESP-950 e dell’amplificatore E-90 è di $ 1.000 (gli auricolari non sono venduti separatamente).

    L’ESP-950 non può essere collegato a un jack per auricolari standard da 3,5 mm o 6,3 mm; come tutti gli auricolari elettrostatici evidenti, l’ESP-950 deve essere utilizzato con potenziatori destinati all’uso di un assortimento di telefoni.

    Auricolare elettrostatico Koss:

    Le scelte di disponibilità dell’amplificatore E-90 sono limitate al jack per auricolari elettrostatici Koss e due ingressi del sistema audio: un’informazione da 3,5 mm montata frontalmente. Sul retro dell’amplificatore, ingressi RCA profondamente incassati che non riconoscono i connettori RCA con tubi di connessione spessi (i collegamenti RCA inclusi hanno funzionato bene). La maniglia di controllo del volume della scheda anteriore è parte, con controlli discreti dei canali sinistro e destro, ma quasi ogni volta che cambiavo il volume, dovevo controllare due volte per assicurarmi che i canali sinistro e destro fossero regolati.

    Contrasted and the absolute best earphones in my assortment, the ESP-950 sounded more open and extensive, less stuck inside my head. I cherished that, and the midrange resonance was beyond words. It’s so darn regular sounding, so voices, acoustic guitars, and horns sound more practical than I’m utilizing.

    Guardando le scene dell’arrangiamento televisivo “The Knick” Cinemax ambientato in una clinica medica di New York City nel 1900, i suggerimenti di ambulanze trainate da pony, con allarmi a mano che rimbombavano sulle strade di ciottoli erano giocatori convincenti a tutto tondo. Il suono era così sorprendente che era tutt’altro che difficile da trascurare. Indossavo gli auricolari e mi divertivo.

    Mettendo gli auricolari elettrostatici Stax SR-207 ($ 790 incluso un amplificatore di coordinamento) contro l’ESP-950, ho sentito contrasti eccezionalmente critici. Per prima cosa, l’ESP-950 ha una parità apparente migliore e più completa. Presenta inoltre un palcoscenico più eccellente e più ampio; l’SR-207 non è un posto così aperto. I due auricolari hanno un suono straordinariamente chiaro e pulito. I migliori siti di acquisto di auto online

    Il DVD-Audio live-in-show “Stages” di David Bowie suonava in modo colossale con l’ESP-950, ma passando ai miei attraenti auricolari planari Audeze LCD-2 Fazor ($ 995, escluso l’enhancer), i bassi fiorirono, l’effetto dinamico migliorato, e la specificazione del tono alto era di gran lunga predominante. La musica di Bowie risuonava con più entusiasmo sull’LCD-2 collegato al mio amplificatore per auricolari Burson HA-160.

    ESP-950

    I brani più avvolgenti di Bowie come “Feeling of Doubt”, l’ESP-950, hanno fatto un ottimo spettacolo mettendomi nell’atrio dello spettacolo, quindi era più simile a essere lì; l’LCD-2 Fazor ha soffocato e livellato lo spazio. Mi sono piaciuti i due auricolari per vari motivi: l’enorme palcoscenico e la gamma media dettagliata dell’ESP-950 hanno battuto l’LCD-2 Fazor, ma l’LCD-2 Fazor è molto più pesante e meno gradevole, eppure ha fatto una rappresentazione superiore con il rock e diverse classificazioni di musica ricca di bassi.

    L’ESP-950 è venduto negli Stati Uniti d’America con una garanzia a vita limitata per il primo proprietario. Se l’auricolare (o l’amplificatore E-90) ha problemi, è sufficiente riportarlo alla linea di produzione (insieme a un assegno di $ 9 per la consegna di ritorno). Koss aggiusterà o sostituirà gli auricolari e un amplificatore. Quel grado di assistenza clienti a vita senza costi aggiuntivi è sorprendentemente raro e Koss deve essere un complimento per questo. Quindi, sebbene il framework ESP-950 sia costoso, è un interesse per un suono eccezionale che puoi apprezzare davvero per decenni a venire.

    Il Koss ESP-950 non è per tutti i gusti. Eppure per gli individui che hanno bisogno di verità e magnificenza per distruggere il cranio. Bassi ed elementi avvincenti, il suono di questo auricolare elettrostatico sarà eccezionalmente avvincente.

    1. Sony mdr1a stereo ad alta risoluzione premium Le migliori cuffie:

    Riepilogo delle caratteristiche principali

    Auricolare. Dimensioni del driver. 1,6 “/ 40 mm. Tipo di driver. …

    Generale. Risposta alla ricorrenza. Da 3 Hz a 100 kHz. Affettabilità. …

    Boccaglio. Genere. Condensatore a elettrete.

    Disponibilità. Connettore audio alla sorgente. 1/8 ″ / 3,5 mm TRRS ad angolo retto. …

    Link. Separabile. Veramente. …

    Fisico. Peso. 7,94 oz / 225 g.

    Stiamo raggruppando le informazioni. Peso del pacco. 2,1 libbre

    Discussione dettagliata

    Qualcosa sulle cuffie stereo premium ad alta risoluzione Sony mdr1a:

    Le cuffie stereo ad alta risoluzione Sony MDR-1A argento utilizzano alluminio da 40 mm. Driver dinamici rivestiti in polimero a cristalli liquidi (ALCP) per trasmettere una reazione di ricorrenza. Gli spettacoli di Sony si estendono da 3 a 100.000 Hz. Rendendoli appropriati per duplicare i dati trovati nel suono ad alto obiettivo. A tassi di esempio più elevati. Le progressioni extra incorporano l’utilizzo di un collegamento a 4 conduttori per un migliore distacco del segnale. Padiglioni ergonomici per un comfort a lungo raggio. E l’alternativa di includere collegamenti progettati da Kimber Kable.

    Gli auricolari accompagnano una tasca di trasporto proprio come un telefono cellulare Android / iOS separabile. Collegamento del controller in linea con un condensatore electret. Bocchino e pulsante multi-lavoro per annotare le chiamate. Ed esplorare i media sul tuo cellulare. Puoi persino modificare l’utilità della distanza. Stai utilizzando l’applicazione Smart Key accessibile da Google Play e App Store.

    Recensione di qualcuno:

    Suono

    Il test del suono dipende dal collegamento senza il pulsante di controllo poiché il collegamento con l’interruttore suona orrendo. Parlerò più tardi del link di cattura. Generalmente confronterò l’1A con il Sony MDR-zx600. Durante tutto questo audit, posso alludere a mdr1A come “1A” e MDR-zx600 come “600”.

    In generale, l’1A ha un suono “angolare” con bassi sollevati e alti un po ‘accentuati. Potrebbe essere considerato un auricolare caldo e dal suono eccellente.

    – Leggermente più mite (un trattino su Xiaomi 4x) rispetto a mdr600 anche se l’impedenza di 1A è inferiore.

    – un po ‘non così tanta chiarezza ma piuttosto più aggrovigliata di mdr600. Soprattutto con maiuscole e piatti alti, che suonano innaturali e un po ‘vistosi se confrontati con il 600. La batteria di cattura ha anche una qualità inferiore stabile come se fosse stata ridimensionata da 320 a 128 kbps. Suppongo che il suono innaturale dell’1A possa essere attribuito alla cima massiccia. A circa 9 khz e un calo significativo da circa 12 khz. Avanti (grazie al grafico della frequenza di rtings.com). I migliori laptop con meno di $ 400

    Suono eccellente:

    – Circa lo stesso basso di mdr600 fino a 600 potrebbe avere un po ‘piccolo. Più boom grazie al design on-ear. Che posiziona il guidatore più vicino all’orecchio e sigilla meglio. Dal punto di vista della qualità, entrambi sono uguali, senza sanguinamento o travolgente di altre frequenze. I bassi sono molto amichevoli su entrambe le cuffie; Sono un grande fan del basso di Sony.

    – Le voci non hanno la stessa presenza di 600. Sono eccessivamente liscia per i miei gusti. Quindi, meno dettagli e chiarezza. Questa contrazione vocale è evidente. Quando si dà un’occhiata al grafico delle ricorrenze. Che mostra una schiacciata nei medi con il più ridotto. Abbondanza ai medio-bassi.

     

    – Chitarre e pianoforti suonano più ragionevolmente su 1A e hanno un tono familiare soddisfacente. Eccezionalmente strano considerando che ha medi e alti più rilassati rispetto a mdr600. Forse a causa del suo palcoscenico migliore. Suona più ragionevole in quanto generalmente il suono tradizionale / acustico è migliore con un ampio palcoscenico. Come se fossi in un corridoio di spettacolo. O ancora, potrebbe essere un effetto collaterale del pinnacolo di 9 kHz.

READ  Il tuo laptop numero 1 per il college

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here